Text Size
Venerdì, Marzo 31, 2017
Sviluppo siti internet
Primo su Google

Primo su Google

Primo su Google Primo su Google è il nostro sito dedicato al servizio di posizionamento siti web sui principali motori di ricerca.

Viene spiegato, nel sito il servizio di ottimizzazione e posizionamento siti della nostra Web e Seo Agency di Roma.

Grazie a questo progetto abbiamo ottenuto un mini sito interamente dedicato all'argomento "primo su Google e nei motori" da presentare ai nostri clienti e, nello stesso tempo abbiamo ottimizzato una campagna SEO Strategy mirata ad ottenere visibilità per questo specifico e difficile settore: Seo Agency e visibilità Web

Abbiamo quindi specificato più servizi in questo mimi sito, lo chiamiamo mini sito semplicemente perchè è orientato al singolo servizio di visibilità siti web sui motori e niente altro.

Visita il sito www.primosugoogle.eu

Consigli utili e tecniche per conquistare la prima pagina dei motori di ricerca e di Google

Partiamo dal presupposto che abbiate già un Vs. sito web per presentarvi su internet, e che questo sia completo di tutto il necessario per attirare un probabile cliente.

Se non sei ancora su internet, vedi la sezione dedicata: Realizzazione siti web Roma

Diciamo che ciò che serve è un attento lavoro S.E.O., che abbiamo già detto essere: Ottimizzazione per i Motori di Ricerca

ma cosa si intende nello specifico? cosa si deve fare?

Specifichiamo che si tratta di un lavoro piuttosto tecnico, e di un intervento nella struttura del vostro attuale sito web, che non sempre equivale ad uno stravolgimento del sito stesso, questo ovviamente dipende da come è strutturato il sito web in oggetto di modifica.

Diciamo che il sito web da ottimizzare è già, di per se ben strutturato, sia a livello impaginazione e grafiche che a livello di codice sorgente, il codice sorgente è in effetti quanto viene letto dai Crawler, Spider o Robot, che sono i sistemi software che "scandagliano" la rete per conto dei vari Search Enginers.

I suddetti Crawler infatti, non vedono la pagina web o il sito cosi come lo vedono gli stessi utenti finali, ma sono intenti e programmati per la sola lettura dei codici sorgenti delle pagine web che compongono il sito, quindi il primo passo da intraprendere è di verificare che il codice sia conforme alle regole imposte dal W3C e che sia aggiornato con le più recenti versioni di HTML, PHP, Java e qualunque altro linguaggio con il quale il sito è stato progettato.

Veniamo dunque alle principali regole che determinano un posizionamento ad hoc che raggiunga una visibilità nei motori di ricerca per le parole chiave che avremo studiato prima della stessa ottimizzazione:

Linee guida per un posizionamento in prima pagina di Google e dei motori in generale

Analisi dei competitors

Bisogna innanzi tutto guardarsi intorno, confrontarsi con la propria concorrenza effettuando ricerche correlate al prodotto/servizio che noi stessi offriamo sul sito web da indicizzare, al fine di verificare quali e quanti competitors sono presenti e quindi con il quale andrete a competere per il posizionamento.
Questo è determinante per il lavoro SEO
Infatti, è da questa analisi che con carta e penna si verificano le varie parole chiave (Keywords) da posizionare e sul quale incentrare tutto il lavoro.

Scelta delle parole chiave (keywords)

La scelta delle parole chiave è il fondamento di tutto il lavoro che normalmente viene gestito in fase di analisi, è da questo fattore che si determina il successo del sito web.
Per affrontare meglio il tema e la scelta bisognerà prendersi un pochino di tempo in più, analizzando a fondo le pagine dei risultati delle keyword scelte.

Un SEO Specialist acquisisce la scelta delle parole chiave come prima competenza diretta, proprio perchè questo fattore è determinante per la riuscita di tutto il progetto.

Contenuti integrativi

Bene, una volta analizzato il settore e i competitori diretti, scelte le parole chiave da voler posizionare sarà necessario inserire delle pagine nominate in gergo tecnico "Landing", che avranno lo scopo di indirizzare i motori di ricerca verso le specifiche parole chiave scelte, senza mai perdere l'attenzione verso l'utente che invece andrà di fatto a leggere le pagine Landing.

Importante da dire è: non copiate i contenuti da altri siti web posizionati, poichè questi piccoli trucchetti da principiante vengono subito scoperti da GoogleBoot (lo Spider di Google) che invece di premiare il posizionamento lo farà retrocedere se non lo cancellerà direttamente! Attenzione quindi a scrivere contenuti sempre originali.

Teniamo conto dunque che i contenuti sono il cuore del nostro sito web poichè e da questi che un utente, cosi come gli Spider, comprende il senso e la natura del vostro sito.
Nei contenuti verranno nidificate le parole chiave, bisogna però mescolare bene la densità di presenza delle parole chiave, poichè una presenza esagerata dei termini da conquistare potrebbe essere frutto di un peggioramento nelle indicizzazioni, quindi bisogna, anche qui fare attenzione.

Ottimizzazione del codice sorgente

Siamo quindi ad ottimizzare il nostro codice, e qui apriamo un'altro breve capitolo e concludiamo la nostra breve introduzione al mondo del S.E.O. e del posizionamento siti web.

Avevamo già presupposto un sito con codice sorgente conforme, passeremo quindi a sistemare tutti i tag interessati, sempre dopo i contenuti stessi punto di forza per il sito e per le indicizzazioni, effettuando una accurata lavorazione che è conseguenza delle attente analisi effettuate in precedenza.

Meta Tag TITLE (Titolo della pagina)

Questo è il parametro più importante, infatti nella maggior parte dei casi (ma non sempre) è lui a determinare le Keyword posizionate, scriveremo dunque attentamente il Tag Title indicando cosi al motore di ricerca il titolo della nostra pagina web, che conterrà le parole chiave desiderate.

Meta Tag Description (Descrizione della pagina)

Anche il Tag Descripton gioca il suo ruolo, bisognerà dunque compilare correttamente anche questo Tag, inserendo con formule differenti le nostre desiderate Keywords.

Meta Tag Keywords

Le parole chiave da sottoporre all'attenzione di Google

In questo Tag inseriremo divise da Virgola e Spazio tutte le nostre parole chiave, facendo attenzione a smistarle in più pagine dedicate e senza mai portare in esubero la densità dei termini chiave per pagina.

Quanto descritto qui sopra vuole essere un piccolo accenno per comprendere il mondo del posizionamento su Google e sui motori di ricerca, ma anche per capire quanto e che tipologia di lavoro svolge una Seo Agency come la nostra.

Ulteriori approfondimenti sono stati inseriti sul sito dedicato al posizionamento siti web Primo su Google: www.primosugoogle.eu

Banner

Sito E-commerce

Inizia a fare commercio su internet grazie al Ns. servizio dedicato, acquisisci nuova clientela e valorizza l'immagine aziendale ...

Continua ...

Gestionale per sito web

Un sito internet con potenzialità evolute e mantenuto costantemente aggiornato da un amministratore è la miglior soluzione per le aziende che ...

Continua ...

Web Marketing

Le attività di promozione in rete per la vostra azienda, gestite dal Ns. staff vi permetteranno di ottenere ottimi risultati in tempi brevi ed a costi contenuti ...

Continua ...

Iscrizione Newsletter